Informazione

Guida ai sopravvissuti al cancro

Guida ai sopravvissuti al cancro



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sfondo

The Cancer Survivor's Guide: Foods That Help You Fight Back è scritto da Neal Barnard, M.D, autore di best seller e sostenitore di una dieta a base vegetale, e Jennifer Reilly, consulente nutrizionale per The Cancer Project.

Questo libro spiega la connessione tra la nostra dieta e gli ormoni che alimentano il cancro e come il passaggio a una dieta vegana a basso contenuto di grassi offre benefici a chiunque sia a rischio o diagnosticato un cancro. Gli autori affermano che il loro obiettivo è "tradurre i risultati scientifici in passaggi semplici e pratici che è possibile utilizzare nella propria cucina, nel negozio di alimentari, nei ristoranti - ovunque tu stia pensando a cosa mangiare".

Nozioni di base dieta per sopravvissuti al cancro

Sebbene le raccomandazioni contenute in questo libro non possano essere considerate un trattamento per il cancro, è stato osservato che alcuni schemi dietetici sembrano avere un grande beneficio e aiutare le persone a cui è stato diagnosticato un cancro a vivere una vita più lunga e più sana.

Uno dei risultati più importanti è che le diete ricche di fibre e povere di grassi tendono a ridurre i livelli di ormoni coinvolti nella crescita delle cellule tumorali. Le prove suggeriscono anche che le popolazioni che consumano basse quantità di carne e latticini mostrano una minore incidenza di cancro.

Grazie a questa ricerca, il principale principio delineato nella Guida ai sopravvissuti al cancro è quello di enfatizzare gli alimenti a basso contenuto di grassi e ricchi di fibre come verdure, frutta, cereali integrali e legumi. Si consiglia di impegnarsi per un apporto di quaranta grammi di fibre al giorno.

Ci sono anche alcuni alimenti che sono raccomandati per i loro alti livelli di antiossidanti e specifici composti immunostimolanti. Prevalentemente questi includono frutta e verdura. Gli studi suggeriscono che le diete ricche di frutta e verdura riducono la probabilità che il cancro si sviluppi in primo luogo e che i sopravvissuti al cancro che consumano più prodotti freschi vivano una vita più lunga senza cancro.

Frutta e verdura forniscono una varietà di composti protettivi come beta-carotene, licopene, vitamina E, selenio, vitamina C, zinco e sostanze fitochimiche. La Guida ai sopravvissuti al cancro comprende anche informazioni sugli alimenti che interferiscono con l'immunità e dovrebbero essere evitate, compresi i prodotti di origine animale ricchi di grassi e colesterolo.

Mantenere un peso sano riduce le possibilità che il cancro si sviluppi e può anche migliorare la sopravvivenza dopo la diagnosi del cancro. Tuttavia, non è consigliabile ridurre le dimensioni delle porzioni poiché ciò può innescare la fame, causando abbuffate e aumento di peso in estensione.

Invece dovresti concentrarti su cibi sani che sono naturalmente a basso contenuto di calorie, che è facile da raggiungere se costruisci il tuo piano alimentare giornaliero attorno a verdure, frutta, cereali integrali e fagioli.

Alimenti consigliati

Cavolo verde, cavolo, broccoli, cavoli, pomodori, carote, melone, mango, fichi, mirtilli, aglio, cipolle, mandorle, latte di soia, farina d'avena, riso integrale, tempeh di pasta, ceci, fagioli fritti, funghi, lievito alimentare, seitan , sciroppo d'acero, erbe e spezie.

Esempio di piano alimentare per sopravvissuti al cancro

Colazione

Farina d'avena con mirtilli

Pranzo

Zuppa di piselli spezzati
Panino integrale
Insalata di broccoli
1 pera

Spuntino pomeridiano

Hummus con carotine

Cena

Penne con cavolo, pomodori e olive

Dolce

Crema Di Zucca

Raccomandazioni per l'esercizio

L'esercizio fisico brucia calorie, aumenta il metabolismo, rafforza le ossa e riduce lo stress che può portare a un eccesso di cibo.

La Guida ai sopravvissuti al cancro raccomanda di iniziare lentamente quando inizi ad allenarti con una camminata veloce ogni giorno per mezz'ora o tre volte alla settimana per un'ora. Tuttavia, anche coloro che non sono in grado di esercitare a causa di limiti di salute saranno comunque in grado di perdere peso semplicemente seguendo una dieta a base di piante a basso contenuto di grassi.

Costi e spese

The Cancer Survivor's Guide: Alimenti che ti aiutano a combattere al dettaglio a $ 19,95.

Fai clic qui per acquistare il libro a un prezzo scontato.

Professionisti

  • Una dieta povera di grassi a base vegetale può ridurre il rischio di sviluppare il cancro e aumentare i tassi di sopravvivenza in quelli già diagnosticati.
  • Include informazioni specifiche sugli alimenti e sulla sopravvivenza del cancro al seno e alla prostata.
  • Fornisce ai malati di cancro un modo per diventare proattivi nel loro processo di recupero.
  • Include ricette progettate appositamente per ridurre il rischio di cancro.
  • Gli autori sono esperti nel campo della nutrizione preventiva.

Contro

  • Molto restrittivo ed elimina molti alimenti, compresi tutti i prodotti di origine animale.
  • Alcune persone a dieta possono sperimentare disturbi digestivi come gas e gonfiore quando inizialmente aumentano l'assunzione di fibre.
  • Probabilmente richiederà più tempo da dedicare alla preparazione dei pasti.
  • La Guida ai sopravvissuti al cancro non include un piano alimentare.
  • Alcune delle ricette di dessert contengono zucchero raffinato.

Conclusioni

La Guida per i sopravvissuti al cancro spiega come gli alimenti che mangiamo possono influenzare il rischio di sviluppare il cancro e aiutare a mantenere la salute delle persone a cui è stato diagnosticato il cancro. Il programma delineato in questo libro non dovrebbe essere considerato come un trattamento per il cancro, ma studi scientifici suggeriscono che questo modo di mangiare è una componente importante di uno stile di vita antitumorale.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

Ultima recensione: 15 giugno 2017


Guarda il video: Elisa: prima di morire per cancro al seno programma la vita della figlia (Agosto 2022).